Distrazioni più o meno mondane, Essere me, Fashion, not victim, Figlie di Eva
Comments 10

Trucco e trucchi

Stamattina mi è venuta in mente una mia amica, molto carina, bionda, occhi nocciola, labbra naturalmente gonfie, simpaticissima. Mi è venuta in mente facendo zapping alla tv, non facevo altro che vedere ragazze truccatissime e curatissime… lei non si truccava tantissimo, ma mi sono ricordata di lei perchè una volta mi disse: “Sai, per essere belle ci vuole un sacco di lavoro. Io prendo una pillola per la cellulite, una per far diventare i capelli lucenti, una per la pelle, una per rinforzare le unghie….” e non so quante altre. Inoltre si lavava i capelli con tre shampii (licenza letteraria :P) diversi, con diversi bagnoschiuma e con spugne particolarmente adatte a massaggiare la cute, in modo da liberare la pelle dalle cellule morte e di massaggiarla al fine di ridurre e prevenire la cellulite.

Fondotinta a base naturale, ombretto pure, matita, fondotinta e mascara anche. Tutto di marca. Se poteva mangiava midollo sempre per la cellulite (credo mi dicesse midollo, non ne sono sicura…) e ananas, verdura, pere, ma ricordo che, essendo una grande golosa, mangiava sempre tanti dolcetti.. 🙂

Ho pensato a:

1) American Psycho. Anche lui si lavava con diecimila cose di diecimila prodotti diversi (E tutte di marca naturalmente)
2) Me stessa. (Non per il collegamento ad American Psycho :P) Io non avrei mai voglia di fare tutto questo. Davvero. Non per fare la ragazza acqua e sapone a tutti i costi.. mi metto anche io la matita e il mascara quando devo uscire, ma mi preparo sempre all’ultimo momento, e faccio tutto in 15 minuti, 20 al massimo… fondotinta raramente, vista la mia pelle bianco latte… 🙂

Ammiro la costanza di questa ragazza, e, di come lei, tutte coloro che si curano così.. non la sto criticando… ognuno fa ciò che vuole, e visto che lei è molto carina, magari è un buon modo di comportarsi.

Però… devo dire che ci vuole davvero pazienza per ricordarsi di impasticcarsi ogni giorno ad ore prestabilite e a svegliarsi almeno alle sette per uscire alle nove di casa… 😐

Annunci

10 Comments

  1. A me invece mette un po’ di tristezza…
    Chissà quanto tempo sprecherà per dedicarsi all’apparenza trascurando il vero io.
    Ma non sono affari miei. Ognuno è libero di fare quello che vuole.
    Di certo preferisco la donna acqua e sapone.

    Mi piace

  2. non per contraddire sempre, ma “acqua&sapone” mica tutte possono permetterselo… ad es. in sicilia conobbi una ragazza umbra una sera: bellissima, affascinante… la rividi il giorno dopo, a mare, acquaesapone… me ne dovetti scappare a gambelevate!!! troppo sofisticate nn mi piacciono (e mi piace ancor meno aspettare dueore che si preparino…), ma neanche troppo sciatte mi attirano più di tanto. so che la principale preoccupazione della stragrande maggioranza delle ragazze non è quella di piacere a me, purtroppo:(, ma se devo esprimere la mia idea, questa è! mi dici qualcosa sul tuo nome (se ti va, of course)? tra flowersemargherite non è che abbia capito tanto il senso… sai che l’amico cortuska è un bravo disegnatore? ho visto sue tavole su un blog, alcune veramente interessanti, un po’ ispirate a gaugin (che a me, specie nel periodo thaitiano piace tantissimo). basta con le chiacchiere altrimenti ti faccio venire il malditesta. a presto. buona giornata

    Mi piace

  3. Ho visto i tuoi disegni e sai che non te la cavi male neanche tu? Sei davvero brava!
    Spero di vederne altri prossimamente! 😉
    E un grazie a Rasputin per i complimenti e la segnalazione dei miei! 🙂

    Mi piace

  4. x cortuska: se una cosa mi piace, mi piace. x margareth che ama le margherite: sei brava, solo credo tu debba trovare un tuo stile, la tecnica la conosci, ora un po’ di audacia!!! ciao a tutti. un rasputin critico schietto ma improvvisato

    Mi piace

  5. Accetto volentieri i commenti.. solo non capisco perchè dici che non ho uno stile mio.. l’unico disegno di cui ho imitato i tratti è stato quello di Picasso, poi anche quello di DD (Dylan Dog) ho messo me stessa… Anche di Cortuska dici che assomiglia a Gauguin..

    Mi piace

  6. hei, maggie, scusa se non mi sono espresso bene. di cotuska ho detto che quel disegno è “ispirato” a gaugin, non che ha copiato gaugin. per quanto riguarda i tuoi, mi sembrava che fossero un po’ scolastici, non che non hai stile o che non metti te stessa nelle tue creazioni. credo che nessuno di noi si senta arrivato. l’invito di cercare un proprio stile lo rivolgo spesso a me stesso. poi ho specificato che sono un critico improvvisato, perché in realtà non lo sono e non so disegnare neanche una casetta come la fanno i bimbi… ho semplicemente espresso l’impatto emotivo che ho avuto vedendo i disegni, eppoi ti ho anche detto che secondo me sei brava (oltre che simpaticissima). ho aperto uno spazio su flickr per postare le mie foto (sono molto più bravo a fotografare che a disegnare) e ti farò avere l’indirizzo preciso così se ti va puoi darci un’ochiata. sei stata l’unica a postare sul puntointerrogativo… 🙂 a presto

    Mi piace

  7. Per quanto ne so io il genere maschile difficilmente può capire l’arte della preparazione femminile… tranne forse mio cugino… ma lui è un caso a parte… 😀

    Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...