Abitanti della blogosfera, Computer, Distrazioni più o meno mondane, Emmobastaveramenteperò, Essere me, Follie di prima gioventù, Paturnie
Comments 20

Il grande salto.

Dunque, ho fatto il grande passo ed ho sostituito Vista con il nuovo Ubuntu 11.04.

Non è la prima volta che bazzico con Linux, so come funziona più o meno e so che è migliore di Windows nonché più leggero, per questo ho deciso di sostituirlo. Devo ammettere che però ci sono ancora alcune cose in cui il sistema operativo di Bill vince, e che speravo fossero state risolte nella nuova versione di Ubuntu. Esempi?

  • Connettere il telefono al pc. Io ho un Htc e nonostante la presentazione del nuovo Ubuntu mi prometteva un rapido riconoscimento del telefono e una facile navigazione nei contenuti dello stesso tutto ciò, semplicemente, non avviene. Ho installato anche programmini e utility varie adatte allo scopo ma finora non c’è stato verso di entrare in possesso dei contenuti del mio palmare da computer.
  • Giocare. Sono una grande appassionata di The Sims e seppur ci sia un’applicazione apposita per far girare i giochi su Linux (PlayonLinux) arrivati al 98% dell’installazione questa si blocca e non riesco a concludere nulla. Inutile dire che il sistema non aiuta, dicendo soltanto “arrangiati, non ci puoi fare niente”. Ma questa è una prerogativa di qualsiasi SO.
  • Installare. E’ vero che ci sono programmi per fare qualsiasi cosa su Linux come su Windows, ma è pur vero che la maggior parte dei programmi sono strutturati per il SO di Bill, quindi risulta più scomodo voler provare o testare qualcosa su Ubuntu.
  • Programmi. Ci sono alcuni programmi di Windows semplicemente insostituibili. Un esempio? Windows Live Writer o Windows Live Messenger.

Ovviamente tutti questi problemi sono legati all’abitudine e alla pratica, sarebbero risolvibili mettendosi davanti al pc e spulciando tutte le opzioni disponibili. Senza contare il tentativo di capire i messaggi indecifrabili degli autori del forum di Ubuntu, i quali spesso e volentieri apostrofano gli utenti con spiegazioni arcane e decisamente arroganti, come se tutto fosse scontato. Molti definiscono Ubuntu 11.04 come il Vista di Windows, credo sia una definizione un tantinello esagerata ma in ogni caso sono rimasta delusa nel vedere che oltre alla barra Unity (scomodissima e per niente utile a mio modesto parere) non cambi poi così tanto. Almeno per gli utenti profani ed ignoranti, come la sottoscritta, che avrebbero bisogno di un sistema più pratico come Windows dove se connetti un telefono con un cavo usb il suddetto viene subito visualizzato senza far impazzire il poveretto che sta dietro lo schermo.

Ah, dimenticavo. Anche il mouse ogni tanto s’inceppa. Se qualcuno ha affermazioni, diciture, frasi che gli piacciono e quant’altro ancora gli piaccia (Cit.) le scriva qui por favor. 🙂

Annunci

20 Comments

  1. Complimenti per il passo 😛

    Se sei pratica di terminali potresti provare ad installare i giochi da lì, perché riceveresti un output su cosa manca o su errori, che puoi googlare.
    Il programma che installa i programmi per Windows si chiama Wine, mentre Play on Linux è un suo front-end (un programma che usa un altro programma); quindi via terminale puoi spostarti sulla cartella o cd e usare “wine Setup.exe”, così faresti le solite cose che fai, ma riceveresti un output sul terminale, qualora qualcosa non andasse a buon fine.

    Per MSN puoi usare Pidgin, che è abbastanza completo, o Empathy. Sono i due client più rinomati e supportati, ma non hanno proprio tutte le features del Messenger per Windows. Al massimo puoi provare con AMSN, ma è un po’ crudo :

    Live Writer, invece, potresti sostituirlo con dei software di blogghing che puoi cercare con quel software manager che è su Ubuntu (non so bene come si chiami), magari usando “blog” come parola chiave di ricerca.

    Mi piace

    • Dunque. 

      Ho provato a installare i giochi tramite Wine, ma non vede proprio il file .exe quindi gli risulta impossibile far girare qualcosa che non c’è (giustamente). Con Play on Linux è andata decisamente meglio, ha potuto esplorare l’intero disco e trovare il file .exe ma quando è arrivato a pochi minuti dal termine dell’installazione si è fermato. Via terminale non ho mai provato ad installare i giochi, quindi non saprei dirti… non so come si fa però, con il classico comando sudo apt-get install..?
      Per MSN sto usando Emesene, che è quello con cui mi trovo meglio a livello grafico. Il problema è che non esiste un valido sostituto di Messenger perché non esiste un programma che sia altrettanto valido graficamente e ti permetta di fare videochiamate nello stesso momento: Amsn te le fa fare ma è bruttissimo e Emesene è bellino ma non supporta questa funzione.
      Per Live Writer ho cercato a lungo qualche mese fa, quando installai la versione di Ubuntu prima di questa ma non ho trovato niente che fosse di mio gradimento perché o non funzionava oppure non supportava tutte le funzioni del programma di Windows. Però non ho ancora cercato ora come ora quindi non mi sento di scartare a priori una possibile alternativa.

      Per connettere  il palmare al pc ancora non ho trovato niente, a parte un SynCe che funziona a tutti tranne che a me: l’icona del programma appare dopo mille anni che ho connesso il telefono e quando clicco per entrare dentro i suoi contenuti mi appare un bellissimo messaggio che mi dice che è impossibile farlo. Mah. Idem dicasi per il mouse che ogni tanto si inceppa e per Mozilla che ha problemi nel visualizzare le scritte, non so veramente il perché ma molte di loro appaiono invisibili. Altro piccolo problema è la visualizzazione del font Tahoma che nonostante sia installato non riesco a vederlo in nessun modo. Questi sono piccoli problemi ecco però a dire il vero credevo fossero stati superati nella nuova versione, per questo sono rimasta un po’ delusa, ho usato per un anno Ubuntu nel mio primo portatile ed avevo gli stessi identici problemi (e si parla di tre anni fa).

      Comunque grazie per i suggerimenti e per il commento. 🙂

      Mi piace

  2. Di palmari non ne ho, quindi non saprei proprio dirti :
    Però per i font puoi sistemare facilmente usando via terminale con sudo apt-get install msttcorefonts che installa diversi font Microsoft. Se vuoi installarne altri a mano devi usare inevitabilmente il terminale per copiarli, come Admin, su /usr/share/fonts/truetype/, che è la cartella adibita ai font condivisi (fra più utenti del sistema operativo). Non è complicato, ma devi conoscere un po’ come muoverti tra le cartelle!
    Dovresti fare un giro su irc.freenode.net #debian (se conosci IRC) o su MSN, così potrei spiegarti con calma come risolvere il resto 😛
     
     

    Mi piace

    • Non preoccuparti. 🙂
      Per il font ho già fatto tutto quello che mi hai suggerito, l’ho installato sia tramite terminale con il comando sudo apt-get install msttcorefonts insieme agli altri e, dato che così non funzionava (o meglio funzionano tutti i font di windows ma lui no) ho provato ad installarlo manualmente nella cartellina suddetta ma nulla.
      Appena ho la possibilità passo, grazie! 😉

      Mi piace

  3. Io l’ho tolto perché mi dava dei gravi problemi di drivers (con quello vecchio)e non ho più voluto rischiare. In questo nuovo ci sono gli aggiornamenti di sistema…con windows te li fa in automatico, con Linux non so se ci siano. (Ad esempio l’HP fa tutto in automatico, ottimizzazione e scaricamento aggiornamenti compresi, ma ha i suoi programmi connessi con windows).Io ho windows 7 e  a parte la paura dei virus penso che me lo terrò. Comunque un programma come messenger esiste, si chiama amessenger o qualcosa del genere! Certo non è windows live! Con i giochi non ce la farai mai!

    Mi piace

    • Quando installi Linux sul computer ti chiede se contemporaneamente vuoi installare anche gli aggiornamenti, è molto comodo perché fa tutto insieme in questo modo. In quello vecchio periodicamente apparivano, con questo ancora non lo so sinceramente… ancora non hanno fatto la loro comparsa. 😛 
      Come ho già detto a Dan Amessenger mi fa abbastanza schifo, sto usando Emesene e quando ho bisogno di videochattare uso Amsn… purtroppo un programma che sia completo come Live Messenger ancora non l’ho trovato (il più carino era Mercury ma anche questo non supporta le videochiamate). 
      Con i giochi non demordo, leggo che tante persone ci riescono e non vedo perché non debba farcela anche io… ci vuole solo tanta pazienza e tanto tempo, ma purtroppo scarseggio del secondo e ora non posso mettermici come sarebbe opportuno… si vedrà. 🙂

      Mi piace

  4. sono passato anch’io a 11.04, ma dopo aver provato la nuova impostazione grafica un paio di sessioni direi che non fa per me; è molto stilosa, con quelle cose che ondulano quando ci passi sopra tipo Mac e le cartelle tipo vetro oscurato che sembra di avere un iPad gigante davanti, ma non fa per me (tanto più che la roba Apple mi fa cagare), per cui uso Ubuntu classico, quando all’avvio dell’utente si può scegliere in basso sta cosa.
    per il resto non so, è ancora presto per giudicare, comunque non te la prendere perché una distribuzione appena uscita ha sempre qualche difetto che si corregge col tempo (non ai livelli della Microsoft ma qualcosa sì), per cui basta anche solo aspettare qualche mese prima di fare l’avanzamento di distribuzione

    Mi piace

    • Non dirlo a me, la nuova impostazione grafica è durata solo il giorno in cui l’ho installato dopodiché ha lasciato il passo alla vecchia. Comunque sì, ho deciso di aspettare prima di decretare il mio giudizio definitivo. In ogni caso non ritornerò a Windows: da quando ho installato Linux il pc affronta molto meglio ogni cosa io gli dica di fare, ma questo lo sapevo già per questo l’ho preferito a Vista. 🙂

      P.S. Ti pensavo ieri, mi chiedevo dove fossi finito. Probabilmente hai tanto da fare su a Leeds… 😉

      Mi piace

      • io ogni volta che devo usare Windows per qualche motivo sono a rischio giramento di palle… Ubuntu avrà i suoi problemini e ci sono distribuizioni più o meno buone ma con Windows è una cosa da perdere la pazienza, che per esempio s’incricca a ogni minimo sforzo, non so come ho fatto a usarlo tutti sti anni…
        grazie de pensiero 🙂 effettivamente ho da fare, ma non la voglio usare come giustificazione per la lunga assenza dal blog, è solo che non mi viene da scriverci nel tempo libero… ho qualche difficoltà all’uso di cui ne dovrei fare, ma ho alcune cose per la testa, penso che tornerò a scriverci a breve (ho anche modificato un po’ la grafica oggi)

        Mi piace

  5. Hai tutta la mia stima, io attendo di avere un po’ di tempo libero per installarlo sul macbook come secondo sistema operativo, mi ispira un sacco e mi può sempre tornare utile per i test dei siti che faccio. Credo.
    Brava!

    Mi piace

    • Grazie! ^^
      Linux ha tanti pregi (quando poi gioca con Windows si sente di sottofondo la musichina ponzi ponzi papapà del Vincere Facile), sono sicura che ti piacerà se lo metterai. A parte la barra Unix che secondo me ti sfracellerà i macarons dopo due – tre ore e sceglierai l’interfaccia grafica old-style. A meno che tu non riesca a metterla in basso,  sei abituata col Mac quindi non dovresti avere gli scoglionamenti che ho avuto io. 😉

      Mi piace

      • Ma LOL l’hanno chiamata barra unix?? Che fantasia 😀
        Comunque sì, MacOsX ha quella barra, io la amo, ma appunto, in basso. Si può mettere anche in stile Linux sulla sinistra, ma credo che potrei morire di stress 😀

        Mi piace

        • Direi… 😀 Io non la sopporto, dopo un po’ certamente ci si fa l’abitudine ma il mio livello di sopportazione si è esaurito prima (ed io sono una personcina paziente!)

          Su Linux esiste un’applicazione chiamata Cairo-dock che riprende la barra di Mac, l’ho usata tantissimo sulla precedente versione ed era assai comoda. Sicuramente si può installare anche sulla 11.04, ancora devo verificare. 😛 Devi sapere che io adoro i Mac e la prima volta che incontrai Linux trasformai il pc in un simil- Mac con barra inferiore e relativa interfaccia (qui si possono scaricare i temi e modificarli come ti pare, come i template per i blog)

          Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...