Abitanti della blogosfera, Computer, Distrazioni più o meno mondane, Essere me, Figlie di Eva
Comments 21

Un sospiro di sollievo.

Scoprire che Iobloggo ha finalmente implementato la possibilità di esportare gli archivi del proprio blog in un formato compatibile con Wp mi ha resa stranamente euforica; è da ieri che esporto e importo senza pietà. Ci sono alcuni commenti che si sono persi per la strada ma i post ci sono tutti (anche se ho dovuto importare più e più volte, mi dispiace dirlo ma Iobloggo sta scadendo sempre di più, a partire dall’amministratore, Mac, che presenta il suo prodotto come il migliore del mondo – com’è giusto che sia – e poi lo infarcisce di pubblicità, layout bimbiminchieschi e “così è, prendere o lasciare”).

Durante questa fatica di Ercole ho avuto modo di rileggere alcuni dei miei “postini”, e ho provato un’immensa tenerezza. Mi sembra siano passati secoli da allora, invece sono passati solo 5 anni… c’è quasi tutto lì: il mio trasferimento dall’università di Firenze a quella di Siena, l’assunzione di S., il nostro primo viaggio insieme, il suo spostamento, i nostri primi anniversari… importare quei brani di vita mi ha fatto sentire bene: ora che tutto è insieme e l’archivio parte da quel fatidico giugno 2007, com’è naturale che sia, mi sento più tranquilla, più completa.

Nello scorso post scrivevo di voler aprirmi un po’ di più, di scrivere quel che sentivo senza inibizioni, e rileggendo i miei bambini mi sono scoperta più spensierata e forse più infantile ma sicuramente più sincera, senza filtri. Non so se sia un caso o un impulso inconscio che mi ha fatto controllare le modalità di esportazione; giuro di non averlo fatto con lucidità: non mi è venuto assolutamente in mente di fare una cosa simile e su Iobloggo ci vado molto raramente ormai.

In ogni caso, qualunque cosa mi abbia spinto a controllare  quella pagina, la ringrazio: ora che siamo tutti mi sento meglio, molto meglio, come se avessi “fatto tutto” e io fossi finalmente libera di fare e scrivere ciò che mi pare.

Finalmente.  :phew:

Annunci

21 Comments

  1. heaven says

    Mi sembra come Carramba quando si riunivano quelle famiglie che stavano dall’altra parte del mondo e non si vedevano da anni! 🙂

    Mi piace

  2. Io sento spesso il bisogno di darmi uno sguardo alle spalle, e rileggere i post di qualche annetto fa. Mi aiuta a capire in cosa sono cambiata, e se sono cambiamenti in meglio o in peggio…in altri momenti mi fa solo sorridere un po’.

    Devo dire che, ricordando la sudata che feci io installando un wp vecchierrimo, importando il blog iobloggo, reinstallando l’ultima versione di wp eccetera, ben venga questa possibilità di importare i post di iobloggo in un formato UMANO. Per il resto, con iobloggo ho chiuso. Sarò io che porto male, ma appena mi trasferisco da una piattaforma ad un’altra, la piattaforma d’arrivo comincia a colare a picco =.=’

    Mi piace

    • No dai… povera. 😀

      Ricordo la faticaccia che facesti, me ne hai raccontato le gesta. Io l’ho scoperta per caso appunto… certo, diversi commenti si sono persi, ma l’importante è che la maggior parte del diario ci sia.

      Per il guardarsi indietro ultimamente ho preso l’abitudine di cercare il giorno (o quantomeno il mese) di qualche anno fa per vedere che facevo nel maggio 2009 per esempio o nel 2010… sempre per il tuo stesso motivo. Ed ora che riunito il tutto mi accorgo di quanto sia cambiata e di quanto, in fondo, io sia sempre uguale.

      Mi piace

  3. alla fine lo eravamo davvero, una grande famiglia, e pur essendoci persi di vista sentivamo la mancanza del clima di complicità che si era creato tra di noi.

    spesso si dà al virtuale l’etichetta di finto, invece usato con criterio internet permette di conoscere belle persone con cui entrare in grande sintonia nonostante la distanza 🙂

    Mi piace

    • Hai detto una cosa verissima, che ho pensato tante volte anche io: ci sono persone conosciute tramite blog che ti capiscono e ti conoscono più di quelle che ti circondano quotidianamente… 🙂

      Mi piace

  4. Alambrista says

    E’ stato davvero bello ritrovarsi tutti! 🙂 Io stavo tentando oggi pomeriggio a importare i vecchi post su un secondo blog ma mi son bloccata nei meandri di WP…ho preso il file da iobloggo ma alla fine non ho mica capito bene dove infilarlo eh! XD

    Mi piace

    • Mmm… ma c’è un’opzione specifica di Wp per farlo, io sono andata in Strumenti -> Importa ->Wordpress (dato che ho esportato i file in questo formato). Ho dovuto farlo un po’ di volte, perdendo anche qualche commento, ma ne è valsa la pena… 🙂

      Mi piace

      • Alambrista says

        alla fine credo di aver importato tutto…ho leggiucchiato un po’ di vecchi post in generale e sembra ci siano tutti 🙂

        Mi piace

  5. Devo dire che concordo in pieno riguardo a Iobloggo… infatti proprio ieri ho esportato il mio blog storico mettendolo su WP… e… anche io sono finita per rileggermi… e sembra passata una vita, vero, sembro un’altra persona rispetto ad allora.
    Ribadisco che è davvero un piacere fare la tua conoscenza… a presto! 😀

    Mi piace

  6. Io i miei post vecchi dal 2005 ad oggi (splinder+iobloggo) li tengo belli al sicuro almeno in tre posti diversi, tra cui proprio iobloggo, nel vecchio blog ora privato.
    Raramente vado a leggere, ma quando lo faccio mi viene l’ansia, quindi chiudo tutto e fine del discorso.
    Però quel gruppo facebook mi fa davvero un buon effetto.

    Mi piace

    • Sono arrivata ora al 2007 e… ammetto che fa un effetto (brutto) anche a me… non so mica se andrò avanti… ç_ç

      (OT: come mai ogni volta che ti seguo tramite WP, se aggiorno mi dice di nuovo di seguirti? ç_ç Dipenderà dal fatto che sei su un tuo dominio?)

      Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...