Il Buon Senso

Con la Posta piena di persone in attesa di essere servite, solo due sportelli funzionano. Uno ha un impiegato lento, l’altro è occupato, come sempre, da chi deve fare la Poste Mobile. Il terzo è vuoto: l’ultima volta che l’ho visto occupato da un essere umano è stato nel 1992. Il buon senso vorrebbe che lo sportello della Poste Mobile venisse aperto solo in determinati orari, se proprio non è possibile aprirne uno apposito, ma dato che il Buon Senso non appartiene a questo Paese, sono costretta a sentire conversazioni telefoniche improbabili, patire il caldo provocato da venti persone chiuse in un edificio privo di finestre aperte e aria condizionata, guardare Lumacone che per digitare un tasto impiega il tempo sufficiente per preparare un caffè. Chiedo aiuto.

Edit: il secondo sportello, sbrigato il signore che doveva fare la Poste Mobile, ha esposto, senza alcuna vergogna, il cartello “chiuso”. Adesso c’è solo Lumacone attivo. Chiedo formalmente aiuto.

Annunci

5 thoughts on “Il Buon Senso

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...