Mese: novembre 2014

La mia giornata ideale

DAILY PROMPT Sparkling or Still What’s your idea of a perfect day off: one during which you can quietly relax, doing nothing, or one with one fun activity lined up after the other? Tell us how you’d spend your time. (Participating in NaBloPoMo? Head to BlogHer’s NaBloPoMo Central for more!) La mia giornata ideale sarebbe un misto tra lo Sparkling e lo Still. Comincerebbe con calma, con un caffè + cappuccino, un bel cornetto alla marmellata, l’oziare ancora un po’ tra il caldo delle coperte e poi l’alzarsi pigramente, lo stiracchiarsi ed il vestirsi con cura. Stare a casa l’intera mattina a leggere e scrivere, poi pranzare e, solo nel pomeriggio, uscire. Mi piacerebbe passeggiare per le strade, vedere i negozi, entrare nelle librerie; prendere una cioccolata calda, scattare qualche foto, assistere a qualche mostra, presentazione o concertino, fare una galoppata a cavallo. Poi andare a cena, magari in qualche posto carino, e poi andare al cinema, o a teatro. Un’altra passeggiata per la città, un altro concertino, magari qualche ballo… sì, sarebbe questa la mia giornata ideale. E, …

L’aria del Natale

Ogni anno, verso la metà di novembre, sento, all’improvviso, prepotente, l’aria del Natale. Non importa se la giornata sembra marzolina: se mi guardo intorno, sento il Natale che si avvicina. Riesco a vedere la neve, che non è mai caduta per il 25 dicembre, riesco a vedere questo camino qui, riesco a vedere il tappeto pieno di giochi, il divano a fiori e Sailor Moon alla televisione. Ma, quello che riesco a sentire più di tutto, è l’odore delle vacanze scolastiche che si avvicinano. Quell’odore lì non se ne va mai. E quest’anno ha cominciato a farsi annusare il 18 novembre.  

La luce interiore

Mi sembra impossibile che siano passati già 16 giorni, da quando ho scritto l’ultima volta sul blog. Dovevo interrompere questa pausa lunghissima, e quale miglior modo per farlo se non ringraziando Pina per il premio che mi ha conferito? Il premio “la luce interiore” ha, come tutti i premi, delle regole da rispettare: Consegnare a 10 persone che siano generose, spontanee, amici di amici. Mettere i link dei loro blog e avvisarli. Inserire il logo del premio. Dunque, il punto 3 l’ho rispettato. Via con i primi due: Tiptoe to my room; La tana dell’Orso Chiacchierone; Shock Anafilattico; Aura di luna; Addictive sweet amber; My world…; A Very Laurie Blog; Le luci di settembre; Mansarda con vista; Il badile di gomma. Ringrazio ancora Pina per aver pensato a me, e, in quanto a me, spero di non far passare altri 16 giorni prima di pubblicare qualcosa.