All posts tagged: regali

Madama Fortuna

Madama Fortuna è una donna, e, come tutte le donne, va con la Luna (donna pure lei, tra le altre cose). Madama Fortuna ha deciso di premiarmi con un ragazzo fantastico, che mi regala il Kindle due mesi prima del mio compleanno, che me lo fa arrivare completo di custodia e che mi dice: <<Non devi aspettare settembre per usarlo, non ce la faresti a rimanere tutta l’estate senza: prendilo pure e leggi, amore mio, goditelo.>> Ieri sera, dunque, vado a casa del mio ragazzo, tutta baldanzosa ed eccitata, come una bambina la mattina di Natale. Lui  mi porge sorridendo un elegante custodia nera, al cui interno vi è un elegantissimo cofanetto, anch’esso nero. Io indosso l’abitino nero con sfondo damascato che ho comprato la mattina stessa, quindi sento già di avere una sintonia con quel piccolo, delizioso oggetto che dorme dentro l’elegantissimo cofanetto nero. Lo apro, litigando con i sigilli trasparenti che custodiscono il sonno del mio nuovo amico, e con un <<Ohhh>> alzo il coperchio. E’ lì, bellissimo. Compatto, snello, dalla cover morbida …

Fiesta!

E’ divertente come tutto possa cambiare in poche ore. Come una relazione ormai persa per sempre possa essere recuperata, come una giornata simile alle altre possa diventare una data da segnare sul calendario, come da un cielo nuvoloso possa spuntare il sole. Oggi sono arrivati i soldi per il mio non lavoro. Sono così tanti che quasi non sembrano miei; voglio dire, non è da me prendere tutti questi soldi. In realtà non si parla di cifre esagerate, e occorre ancora verificare se siano netti oppure lordi, ma dovete capire che non ho mai avuto una retribuzione sopra i mille euro e, per me, l’averla ottenuta giustifica il prendere una bella penna rossa e cerchiare il nove dicembre sul calendario. Cosa farò con tutti questi soldi? In realtà, qualche giorno addietro, avevo stilato una lista – molto breve, poiché ho un’indole decisamente sparagnina, ma per necessità – di cose da acquistare, prima tra tutte un bel paio di stivali neri a tacco basso che vedrò di fare miei oggi pomeriggio.  Regali di Natale (avevo tanto …