All posts tagged: Wordpress

Del perché io abbia finito per odiare Bloglovin’

C’era una volta Bloglovin’ (proprio così, con l’apostrofo finale). Era un ameno aggregatore di feed, che ti permetteva di raggruppare in un unico, meraviglioso, comodissimo posto tutti i blog che seguivi anche se ospitati su piattaforme differenti. Certo, si notava una certa propensione per i fashion blog (si capiva che erano i cocchi della maestra) ma c’era, ad ogni modo, la possibilità di seguire e pure di commentare i blog che più ci piacevano direttamente nella finestra di lettura dell’aggregatore. Poi ho smesso di stare dietro al mondo dei blog, e, con questo, ho smesso di stare dietro a Bloglovin’.   Qualche tempo fa ho fatto nuovamente l’accesso e ho trovato tutto molto strano e diverso, tutto molto… social (rabbrividisco). Adesso si seguono non solo i blog, ma anche i loro autori. Nel senso che c’è la pagina dell’autore e la pagina del blog che gli appartiene. Proprio come su Facebook. Io odio Facebook. Non solo ha livellato tutto, portando ogni cosa sullo stesso piano, sia fisico che mentale, non solo ha peggiorato l’Internet, amplificando la voce …

Singular Sensation

In response to The Daily Post’s writing prompt: “Singular Sensation.” If one experience or life change results from you writing your blog, what would you like it to be? Per quanto banale possa essere, diventare ricca e famosa scrivendo libri. Cominciare scrivendo un semplice blog, usandolo come una sorta di palestra personale, ed approdare su pagine di carta e inchiostro divenendo una novella J. K. Rowling (come vorrei averlo scritto io, Harry Potter!). Già immagino come sarebbero le mie biografie: “Comincia dal nulla scrivendo su un blog, http://www.ildiariodicarta.wordpress.com – ora visitatissimo per ovvi motivi – per poi acquisire fiducia in se stessa e pubblicare il suo primo romanzo, Diari di carta.” Scrivere è la cosa che da sempre mi piace fare, sarebbe davvero bello se riuscissi a farne un lavoro.

La mia giornata ideale

DAILY PROMPT Sparkling or Still What’s your idea of a perfect day off: one during which you can quietly relax, doing nothing, or one with one fun activity lined up after the other? Tell us how you’d spend your time. (Participating in NaBloPoMo? Head to BlogHer’s NaBloPoMo Central for more!) La mia giornata ideale sarebbe un misto tra lo Sparkling e lo Still. Comincerebbe con calma, con un caffè + cappuccino, un bel cornetto alla marmellata, l’oziare ancora un po’ tra il caldo delle coperte e poi l’alzarsi pigramente, lo stiracchiarsi ed il vestirsi con cura. Stare a casa l’intera mattina a leggere e scrivere, poi pranzare e, solo nel pomeriggio, uscire. Mi piacerebbe passeggiare per le strade, vedere i negozi, entrare nelle librerie; prendere una cioccolata calda, scattare qualche foto, assistere a qualche mostra, presentazione o concertino, fare una galoppata a cavallo. Poi andare a cena, magari in qualche posto carino, e poi andare al cinema, o a teatro. Un’altra passeggiata per la città, un altro concertino, magari qualche ballo… sì, sarebbe questa la mia giornata ideale. E, …

Flavor #32

Flavor #32 A local ice cream parlor invites you to create a new wacky flavor. It needs to channel the very essence of your personality. What’s in it? Che gusto avrebbe la mia personalità, se fosse un gelato? Senza dubbio, sarebbe un gusto dal sapore complicato, ma allo stesso tempo semplice. Un gusto, cioè, che lascerebbe intuire subito i suoi ingredienti alla prima leccata, ma che, dopo averlo assaporato per un minuto, lascerebbe scoprire altri sapori, a primo impatto nascosti, rivelati in seguito; che lascerebbe comunque un retrogusto sconosciuto, fatto di altri sapori; percepiti, ma non classificabili, avvertiti, ma non definibili, sentiti, ma non descrivibili a parole. Se, dunque, non dovessi inventarlo ma fossi uno dei gusti gia esistenti, sarei il Cioccolato Fondente Speziato con Scorze di Arancia. Il gusto a cui mi sono ispirata per scrivere questo post, il primo che mi è venuto in mente quando ho pensato a qualcosa che potesse rispecchiare la mia personalità.